CAPODANNO ALLE TERME (Antonella Giroldini)

Eravamo davvero stanche del solito capodanno e così quando abbiamo visto che a Chianciano si poteva passare un capodanno a mollo nelle vasche termali brindando al nuovo anno in accappatoio, costume e ciabattine non ci abbiamo pensato due volte!

E tra le due offerte : capodanno alle Terme Sensoriali o alle Piscine Termali Theia, abbiamo optato per la seconda opzione.  Eravamo curiose , infatti, mentre le terme sensoriali erano per noi già state una meta qualche anno prima, le piscine Theia non le avevamo trovate aperte.

Suggestivo lo spettacolo del bagno notturno e bella esperienza nel complesso, ma sicuramente per chi desidera un percorso termale vero e proprio nulla a che vedere con le Terme Sensoriali.

E se qualcuno avesse paura di aver fame, ecco il menù previsto:

Alle Piscine Termali Theia dalle 21,30 alle 2,00 del mattino si festeggia fra le 7 vasche con acqua termale a 36⁰C e un menu speciale:
Crostini agli antichi sapori Toscani

Prosciutto di Norcia

Pecorino stagionato nelle Vinacce, Pecorino con le noci, Pecorino Cento fiori

Salame e Finocchiona di Cinta Senese con Focaccia all’olio.

Ricotta fresca di Pienza

Spiedini di Caprese

Insalata di orzo perlato con i sapori della nostra campagna

Quadrucci di Polenta al ragù di Cinghiale

Cannelloni ripieni con dadolata di verdure in vellutata di Taleggio e Pecorino

Pici al ragù di ristretto di carne Chianina dop

Filetto di Maialino Brado cotto a legna agli agrumi e foglie di Alloro

Sformato di Cardi e Patate

Insalatina Campagnola

Panettone Magnum ripieno

Dolcetti delle feste

Carpaccio di Ananas e Melone

Acqua Minerale

Vino Rosso/ Bianco della nostra terra / Spumante dolce e brut