Castellina in Chianti ( Antonella Giroldini)

Emerge tra i vigneti sopra un colle in posizione preminente sulla valle dell’Arbia, dell’Elsa e della Pesa, questo centro medioevale che origini etrusche, come dimostra il tumolo sepolcrale sull’altura del vicino Moltecalvario, per secoli avamposto verso Siena dei fiorentini, Castellina venne da questi cinta di mura, .rinforzate sotto Lorenzo dei Medici con l’intervento nel 1478, di Giuliano da Sangallo. Resta la Rocca, con torrione trecentesco e cassero del ‘400.