Lisbona …Belem (Antonella Giroldini)

La maestosa Belem , 6 km  a ovest del Rossio , possiede un immensa rilevanza storica e grandi ricchezze architettoniche ed è un ottima meta per una gita di una giornata.  Questa zona è famosa soprattutto perché è da qui che partì , l’8 luglio 1497 , l’intrepido esploratore Vasco da Gama per il viaggio di due anni durante il quale scoprì la rotta per le Indie.  Il  modo migliore per  arrivare  Belem è prendere il moderno tram 15da Praga da Figueira o da Praga do Comercio.

La scoperta della rotta per le Indie da parte di Vasco da Gama ispirò la costruzione dello stupendo Mosteiro dos Jeronimos, un sito dichiarato dall’ UNESCO Patrimonio dell’Umanità.

Altro sito Patrimonio dell’Umanità è la Torre di Belem, che è diventata uno simboli dell’epoca delle grandi scoperte. La torre color grigio perla , che ricorda un pezzo degli scacchi , fu progettata dai  geniali fratelli Arruda.

Il gigantesco Padrao dos Descobrimentos , un monumento inaugurato nel 1950 nel cinquecentesimo anniversario della morte di Henrique il Navigatore, ha la forma di una caravella stilizzata carica di illustri protagonisti della storia portoghese.

immagine-053